4 Modi di avviare i punti sui ferri

Ciao amici, oggi dopo un bel po di tempo ho trovato un po di spazio da dedicarvi, vi chiedo scusa per questa assenza, proverò ad essere piu presente.

So che in tanti abbiamo la stessa passione (lavoro a maglia
😊 ). Per questo, oggi vi voglio mostrare quattro modi di avviare le maglie sui ferri -questi non sono gli unici, ce ne sono tantissimi altri, la mia scelta è stata fatta in base alle mie preferenze- spero che vi troviate bene con i modi che vi sto per mostrare.

Nodo Scorsoio

Primo modo

  1. Per iniziare ci servono due lunghezze di filo contemporaneamente, il nodo scorsoio si deve realizzare in un punto del filo abbastanza distante da creare due estremità; una sarà libera e l’altra collegata al gomitolo.
  2. Il nodo scorsoio sarà la nostra prima maglia e va sul ferro.
  3. Il filo che sta libero passa dietro il pollice e l’indice.
  4. Facciamo un giro del filo in senso anti-orario con le dita.
  5. Nel cerchio che si forma si mette il ferro.
  6. Il filo che sta collegato al gomitolo lo passiamo sul ferro in forma anti-oraria.
  7. Chiudiamo con il filo del primo cerchio che sta sul ferro (con quello che abbiamo realizato nel punto 3).
  8. Si ripete del 3 al 7 (fino ad arrivare alla quantita di maglie che abbiamo bisogno).

Secondo modo

  1. Per avviare le maglie sui ferri con questo modo, ci aiutiamo con l’uncinetto.
  2. Facciamo un nodo scorsoio e lo mettiamo sul’uncinetto.
  3. Avvolgiamo il ferro: da dietro con il filo che viene dal gomitolo e con l’uncinetto con il nodo scorsoio avanti.
  4. Con l’uncinetto prendiamo il filo che si trova dietro il ferro
  5. E lo passiamo per l’asola del nodo scorsoio.
  6. Passimo il filo dietro il ferro.
  7. Ripetiamo il 4 e 6 fino ad arrivare alle quantità di maglie che abbiamo bisogno.
  8. L’ultima maglia sarebbe quella che sta sul’uncinetto, quindi dobbiamo spostarla dall’uncinetto e metterla sul ferro.

Terzo modo

  1. Iniziamo con un nodo scorsoio (facciamo un giro con il filo e sotto l’asola prendiamo il filo per avere un’altra asola) all’ inizio del filo.
  2. Mettiamo il ferro nell’asola del nodo scorsoio, con la mano destra prendiamo il ferro, con la mano sinistra prendiamo il filo con le quattro dita
  3. E facciamo due giri del filo con il pollice.
  4. Passiamo il ferro sotto il filo del primo giro fino ad arrivare al secondo giro.
  5. Mettiamo il ferro sopra il secondo giro con direzione sotto.
  6. Togliamo il dito (pollice)
  7. Agiustiamo
  8. E abbiamo il secondo punto.
  9. Ripetiamo dal 3 al 7 fino ad arrivare alla quantità di maglie di cui abbiamo bisogno.

Quarto modo

  1. Prendiamo il ferro insieme al filo con la mano destra e con la mano sinistra prendiamo l’altro estremo del filo con le quattro dita.
  2. Con il pollice facciamo un giro da sinistra a destra o da giu in su.
  3. Mettiamo il ferro dietro il filo, nel cerchio realizzato.
  4. Togliamo il dito
  5. Ed aggiustiamo.
  6. Ripetiamo dal 1 al 5 fino ad arrivare alla quantità di maglie di cui abbiamo bisogno.

In questo post vi ho insegnato come iniziare i vostri lavori con i ferri. Spero vi sia piaciuto e che possiate praticare tanto; preparatevi perchè il mondo della lana, del cotone, e della fettuccia ci aspetta!! sto preparando altri Tutorial dove impareremo insieme, a fare tante e tante altre cose!!

Vi abbraccio, alla prossima 😍… vi condivido qui il video del mio tutorial che trovate sul mio canale youtube ideasbylita!!

Un comentario el “4 Modi di avviare i punti sui ferri

  1. Pingback: PUNTO DERECHO Y REVES – IDEAS BY LITA

A %d blogueros les gusta esto: